Vivi Sostenibile

Tutte le sfumature del verde

Consigli

Pubblicità

un sito
super economico

4 pagine

3 email protette da virus

200 mega byte di spazio

autogestione completa dei contenuti

a soli 50 centesimi al giorno.

Aries lab è la soluzione per te.

Consigli

Sponsor

Stop alle zanzare in modo naturale

Stop alle zanzare in modo naturale
Creato da Redazione il 06/06/2012 11:27:56

Lozione repellente, rimedio dopo puntura e repellente per diffusore: addio zanzare!


Sono tantissimi i rimedi anti-zanzara che si trovano in rete e molti prevedono l'utilizzo di diversi oli essenziali da utilizzare pre e post puntura e nei diffusori per ambienti.
Gli oli essenziali però hanno un costo abbastanza elevato e anche un impatto ambientale non irrilevante; servono infatti grandi quantità di materia prima per ottenere i 10 ml di olio essenziale che troviamo in erboristeria.
Oggi allora inauguriamo la rubrica "Rimedi naturali" con una selezione ridotta all'osso di oli essenziali utili per tenere lontane le zanzare, così che non dobbiate svuotare il portafogli per evitare un innocuo, se pur fastidioso, morso d'insetto.
I tre oli essenziali che abbiamo scelto sono: lavanda, geranio e citronella. Non sono gli unici ad avere funzione repellente, ma sono senz'altro i più efficaci.
Vediamo come utilizzarli.

Lozione repellente
Diluite 15 gocce di olio essenziale di citronella, 10 di lavanda e 10 di geranio in 15 ml di alcool buongusto o vodka liscia e allungate con 85 ml di acqua distillata. Agitate molto bene prima dell'uso poiché non contenendo un solubilizzante, gli oli essenziali tenderanno a separarsi dal resto del liquido. Spruzzate sulla pelle ogni all'occorrenza.
Data la presenza di alcool, questa lozione non è adatta ai bambini; per i vostri pargoli potete diluire 10 gocce di olio essenziale di lavanda in 10-15 ml di olio vegetale. Potete scegliere l'olio di mandorle dolci, che si trova facilmente anche al supermercato, oppure l'olio di Neem che ha un effetto repellente naturale contro gli insetti.
L'olio arricchito con oli essenziali di lavanda, tea tree, geranio e citronella può essere utilizzato anche dagli adulti, magari prima di andare a letto, così che al mattino oltre che privi di fastidiose punture avrete anche una pelle morbida e idratata. Se volete aggiungere all'olio anche 5 gocce di olio essenziale di menta, otterette un effetto rinfrescante molto piacevole in caso di caldo afoso.

Dopo puntura
Se siete stati punti nonostante l'utilizzo della lozione repellente, non demordete. Non c'è bisogno di preparare nessun tipo di lozione o unguento: vi basterà avere sempre a portata di mano una boccetta di olio essenziale di lavanda, e massaggiare una goccia di olio sulla puntura. Il sollievo sarà immediato: prurito, gonfiore e rossore spariranno entro pochi minuti.

Repellente per ambienti
Anche in questo caso non occorre preparare nessun tipo di intruglio: basta riempire d'acqua il diffusore a candela e aggiungere 10 gocce di olio essenziale di citronella per non ricevere sgraditi ospiti nelle vostre case. Se non amate l'odore di citronella provate con l'olio essenziale di geranio o di lavanda, un po' meno efficaci ma sicuramente più gradevoli.

Per risparmiare sull'acquisto degli oli essenziali anziché procuraveli in erboristeria, cercateli su Internet e dimezzerete la spesa.print
rating
  Commenti

Nessun commento.


Condividi  

Sponsor